Donne che odiano gli uomini

Non c’è niente da fà: uno dei più grandi godimenti dell’essere uomini si prova nei bagni pubblici (ristoranti, musei, aereoporti…).

Quando entro nel bagno dei maschi camminando spedito, e passo affianco alle donne che invece sono incolonnate in file lunghissime, con lo sguardo rassegnato di chi ogni volta deve aspettare venti minuti per fare una pisciatina, non posso nascondere un sorriso compiaciuto di maligna soddisfazione.

Se io fossi una donna, ci odierei parecchio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
= 4 + 6