Riso integrale VS riso bianco

Il riso integrale è il riso come viene naturalmente dalla pianta. Il chicco è completo, composto da tre parti: germe (il punto dove il chicco germoglia), crusca (l’involucro esteriore), endosperma (la parte bianca interna, che la nuova pianta inizialmente usa come carburante per crescere). Il riso bianco è il riso risultante dall’elaborazione industriale. Il chicco è incompleto, perché il germe e la crusca vengono rimossi. Solo l’endosperma rimane.
Il riso integrale è un cibo vivo. Se metti un chicco in acqua, germoglierà. Il riso bianco è un cibo morto. Se metti un chicco in acqua, non succederà niente.
Il riso integrale richiede più tempo per cuocere, perché la presenza della crusca rende il chicco più duro. Il riso bianco è stato creato per ragioni di “convenienza”: una di queste è che richiede meno tempo per cuocere, perché senza la crusca il chicco è più morbido.
La presenza della crusca ha un effetto importante nel riso integrale. Siccome contiene fibra, rallenta l’assorbimento di zucchero nel sangue, che viene rilasciato più gradualmente e per un tempo più lungo.Risultato: ti senti pieno più a lungo, e hai un miglior controllo del tuo appetito. Il riso bianco è stato creato anche perché è più palatabile. Senza fibra, appena lo mangi lo zucchero è immediatamente rilasciato nel tuo sangue, dandoti “piacere”. Ma paghi un prezzo alto per questo piacere: il picco nel tuo livello di zucchero nel sangue sarà compensato da un livello molto basso più tardi.Risultato: avrai poca energia, e presto sentirai di nuovo fame.
Il riso integrale è un cibo denso di nutrienti. Insieme con i carboidrati contenuti nell’endosperma, ottieni anche minerali, vitamine, grassi buoni, fibra, tutti provenienti dalle altre due parti: germe e crusca. Il riso bianco è un cibo a calorie vuote. Essenzialmente, ti dà solo i carboidrati puri contenuti nell’endosperma, niente più. Quindi il riso bianco è calorico, ma non nutriente.

Questo semplice confronto riso integrale vs riso bianco lo rende evidente:

il riso integrale è la forma di riso più salutare. E’ nutritivo e rappresenta una strategia di lungo termine per avere più energia.

il riso bianco è un cibo non salutare. E’ non nutritivo e rappresenta una strategia di breve termine: è una libidine nel momento in cui lo mangi, ma è anche un insidioso ammazza-energia.

Fai la tua scelta!


Note: Aggiornato 6 nov 2014 con foto di migliore qualità.

Relativi: Densità di nutrienti, Come il tuo corpo usa i diversi nutrienti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
= 4 + 8